PREVENZIONE INVERNALE NATUROPATICA FUNZIONALE

September 21st at 12:00am
Share

Il freddo comincia a farsi sentire e con lui compaiono i primi raffreddori e le prime tossi. Non bisogna aspettare oltre! È il momento giusto per iniziare a prevenire le patologie invernali. Che il sintomo frequente sia il catarro, la bronchite, la sinusite, la tosse, il mal di gola, l'influenza stagionale o il raffreddore, c'è sempre un modo corretto per prevenirli. 

Ma quale strategia adottare? Non è opportuno decidere da soli seguendo le mode stagionali. Nelle farmacie Kerix abbiamo un'esperienza di 40 anni di utilizzo di rimedi naturopatici di altissima qualità. La nostra specialità è insegnare come fare una prevenzione naturopatica funzionale utilizzando l'omeopatia, l'ayurveda, la gemmoterapia, la micoterapia, l'omeopatia, associando ad essi utili consigli alimentari. Ma cosa vuol dire fare naturopatia funzionale? Vuol dire considerare le manifestazioni patologiche come espressioni dell'alterazione di componenti tra loro connessi e rinforzare il primo anello debole della catena, in modo che il sintomo non si manifesti.

Se ad esempio consideriamo un individuo frequentemente soggetto a otiti, faringiti o tonsilliti  recidivanti,  egli non dovrà cominciare ad assumere antinfiammatori ogni volta che sente dolore, ma dovrà prevenire l'insorgere del dolore risolvendo la causa alla radice, cioè andando a ripristinare, attreverso l'opportuno uso della gemmoterapia, uno scambio gassoso adeguato

Se invece si soffre di congiuntiviti  con la classica sensazione di sabbia negli occhi, eruttazioni acide o altri sintomi gastrici, è opportuno rinforzare, sempre attraverso un uso corretto di ottimi gemmoterapici, l'asse stomaco-occhi, ristabilendo una fisiologica funzionalità acida gastrica e una corretta eliminazione delle feci.

Se non c'è un sintomo recidivante, ma in inverno si teme molto il freddo e ci si sente sfibrati, il consiglio giusto è quello di un buon Rasayana ayurvedico, che nutre e riequilibria il livello più profondo e silenzioso della nostra mente e rinforza il corpo.

Infine, se è possibile identificare con chiarezza il momento in cui "ci si sta per ammalare", suggeriamo di avere a disposizione in casa quei rimedi omeopatici ad hoc per i disturbi più ricorrenti. Se preso al momento giusto, il rimedio omeopatico risolve il problema e impedisce il rpgredire della malattia, sia essa raffreddore, mal di gola, nausea, influenza o altro ancora.

Vi abbiamo incuriosito? Non aspettate oltre! L'inverno si avvicina e il segreto è affidarsi a noi per attuare un'ottima prevenzione naturopatica funzionale