Matrice extracellulare e sistema linfatico: importanti connessioni con il sistema immunitario

September 30th at 12:00am
Share

Il sistema immunitario è altamente complesso e si è sviluppato per proteggere il corpo da diversi patogeni come i parassiti, i virus e i batteri.

Il sistema immunitario è composto da due distinte tipologie di risposta immunitaria:

  1. la risposta immunitaria innata: altamente conservata all'interno di ciascuna specie, è una reazione non-specifica, immediata, non sviluppa una "memoria immunitaria". Le cellule immunitarie coinvolte sono i neutrofili, i monociti, i macrofagi, le cellule natural killer e molte altre ancora. A volte, questo tipo di risposta può causare un danno tissutale a causa di una risposta infiammatoria incontrollata.
  2. la risposta immunitaria adattativa: antigene-specifica, produce una "memoria immunitaria". Si sviluppa dopo alcuni giorni o anche settimane attraverso l'attivazione-antigene-specifica dei linfociti T e B. 

La maggiore differenza tra esse è la velocità della risposta e la specificità verso particolari tipi di agenti patogeni.

IL SISTEMA IMMUNITARIO HA BISOGNO SIA DELLA MATRICE EXTRACELLULARE CHE DEL SISTEMA LINFATICO PER AGIRE CON EFFICACIA.

La matrice extracellulare è costituita da:

  • catene di polisaccaridi (zuccheri) (GAGs) che formano un network idratato gelificato
  • proteine fibrose (collagene, elastina, fibronectina, laminina) inserite nel gel polisaccaridico che formano una struttura portante per la funzionalità cellulare.

La matrice extracellulare non è solo un supporto meccanico alle cellule, ma riveste un ruolo fondamentale nella comunicazione intercellulare, nell'immagazzinamento e attivazione di fattori di crescita e citochine e partecipa allo sviluppo cellulare. La matrice extracellulare, inoltre, è essenziale per lo sviluppo e la funzionalità del sistema immunitario.

 

I vasi linfatici hanno 3 ruoli fondamentali nella biologia umana:

  1. mantengono il bilancio dei fluidi corporei: i fluidi che escono dai vasi sanguigni nei tessuti periferici sono trasposrtati dai vasi linfatici e ritornano nella circolazione sanguigna.
  2. assorbono i grassi alimentari dall'intestino e li trasportano alla circolazione sanguigna.
  3. aiutano le difese immunitarie: i vasi linfatici sono i canali attraverso i quali gli agenti patogeni e le cellule immunitarie sono trasportate ai nodi linfatici (linfonodi) per stimolare la risposta immunitaria.

 

TUTTE LE CELLULE SCARICANO I PROPRI PRODOTTI DI RIFIUTO NELLA MATRICE EXTRACELLULARE E DA LÌ QUESTI SCARTI VENGONO DRENATI DAI CAPILLARI LINFATICI. È quindi fondamentale, al fine di attuare un'efficace prevenzione invernale e favorire una buona risposta immunitaria nel caso di attacco di patogeni, pulire, attraverso un opportuno drenaggio, sia la matrice extracellulare che il sistema linfatico prima della cura preventiva invernale, affinchè sia la matrice extracellulare che il sistema linfatico possano essere più recettivi ed efficaci nel supportare l'azione del sistema immunitario. Nelle Farmacie Kerix siamo specializzati nell'eccellenza del drenaggio naturopatico omeopatico e fitoterapico, ti aspettiamo!